Crystal ball: i palloncini gonfiabili cult degli anni ’80

Anni ’80. Crystal ball è una pasta gommosa colorata utilizzata per creare palloncini soffiando in un cannello.

Negli anni ’80  il prodotto, distribuito da Giochi Preziosi, ebbe il suo momento di massima notorietà e fu venduto in diversi milioni di esemplari.

La pubblicità del prodotto, sia su carta (es. Topolino) che sulle reti televisive, negli anni ’80 fu massiccia e martellante. Questo fatto, associato all’uso di un jingle particolarmente riuscito, ne decretò il successo commerciale e una notevole longevità nella memoria di molti italiani di quella generazione.

Lo scopo del gioco è quello di creare dei palloncini gonfiando una pallina di pasta posta sull’estremità di una cannuccia, chiamata nelle istruzioni “cannello”. La pasta è disponibile in diversi colori (verde, giallo, blu, rosso) e, grazie ad una certa adesività dei palloncini appena gonfiati, è possibile unirne diversi per formare forme più complesse.

Chi era bambino negli anni ’80 è impossibile non abbia mai gonfiata una di queste palle magiche, dall’odore acre… ma garante non tossiche!

Andrea Marsiletti