Ultime notizie

Special Olympics: i giochi regionali a Parma il 6 maggio

I Giochi Regionali dell’Emilia Romagna Special Olympics Italia- Team Emilia Romagna si terranno a Parma, il 6 maggio, per la disciplina di atletica leggera e a Monticelli Terme il 7 maggio, per tutti gli sport.

Special Olympics, attraverso l’organizzazione di allenamenti, competizioni atletiche ed eventi sportivi, utilizza lo Sport come mezzo per una piena inclusione nella società delle persone con disabilità intellettiva.

I Giochi Regionali sono uno dei momenti di verifica delle abilità sportive acquisite dagli atleti durante la stagione scolastica/sportiva. L’inclusione e la competizione a parità d’abilità sono le basi per trascorrere una giornata stimolante, divertente e senza stress. I giochi (volutamente non chiamati gare) sono aperti agli atleti speciali e agli atleti normodotati (partner) che insieme partecipano alle attività sportive e ricreative. La premiazione con medaglia a tutti gli atleti lascia un ricordo indelebile nella memoria dei partecipanti.

Il Comune di Parma anche quest’anno ha voluto essere al fianco di Special Olympics perché crede in questa grande iniziativa frutto della volontà e dell’impegno di diversi soggetti che hanno unito le forze per dare vita ad un evento davvero speciale.

Inoltre all’interno della manifestazione nella giornata di sabato pomeriggio sarà organizzato un momento di informazione grazie alla collaborazione di ausl di parma per parlare di “affettività” con le famiglie , allenatori , operatori e atleti questa iniziativa rientra nel progetto promosso dal Comune di Parma “vogliamo trasformare gli specchi in finestre attraverso lo sport” e finanziato dalla Regione Emilia Romagna attraverso il bando per la concessione di contributi a sostegno di progetti rivolti alla promozione ed al conseguimento delle pari opportunità ed al contrasto delle discriminazioni e della violenza di genere.

“L’obiettivo che perseguiamo nel sostenere queste iniziative che promuovono i sani valori dello sport di socialità, altruismo e divertimento – ha introdotto Giovanni Marani, assessore allo sport Comune di Parma – “è quello di far in modo che sempre più società sportive conoscano, apprezzino ed entrino in contatto con gli Special Olympics, offrendo così nuove possibilità di partecipazione a tanti ragazzi e famiglie”.

Antonio Bonetti, delegato provinciale CONI, ha sottolineato come i valori dello sport trovino particolare risalto negli Special Olympics, che coniugano etica, uguaglianza e partecipazione allargata.

Alberto Scotti e Corrado Cavazzini, presidente nazionale e presidente della sezione parmense UNVS (Unione nazionale Veterani dello Sport) hanno ribadito l’attenzione che l’associazione dedica al protocollo d’intesa, in modo che diventi una efficace realtà operativa e Stefano Maghenzani, presidente ASD Punto Blu, ha sottolineato come l’asd si stia prodigando con entusiasmo e a 360° nelle attività con i ragazzi.

Ha espresso la sua massima soddisfazione e un sentito ringraziamento all’Amministrazione Comunale e all’Assessore Giorgio Schianchi, direttore provinciale Special Olympics Parma, portando anche i saluti del CUS.

Cristiano Previti, direttore regionale Emilia Romagna Special Olympics, ha quindi spiegato nel dettaglio il programma delle due intense giornate in cui si articolerà la manifestazione.

PROGRAMMA

Sabato 6 Maggio

Parma, Campus Universitario

Ore 9,30 arrivo delle delegazioni e accredito
Campo d’atletica Campus universitario

Durante la mattinata in zona ombra animazione per chi non gareggia

Ore 10,30 inizio dei preliminari atletica

2 partenze su i 2 rettilinei

10 metri cammino

50 metri corsa

Percorso 1 per 6-8 anni gravi e gravissimi: partenza – corsa – salto – rotolamento e ritorno

A seguire

50 metrri cammino

100 metri corsa, 200 metri corsa

Ore 11,00 lanci

postazioni

Pallina tennis – Vortex – Peso o pallina pesante

Ore 11,30 salti

2 postazioni se possibile

Salto da fermo

Salto con rincorsa

Percorso a coppie corsa-slalom tra i birilli- raccogli l’oggetto – posa l’oggetto – ritorno.

Ore 12,30 – 13,00 fine preliminari

Ore 13,00 pranzo

Ore 14,30 fase finale con stesso programma del mattino

Ore 16,30 fine manifestazione

Monticelli Terme Piazza Fornia

Ore 17,30 inizio concerto “Fuori Tempo” e preparazione per sfilata

Ore 18,00 Sfilata, Cerimonia d’Inaugurazione dei Giochi, premiazioni atletica

Ore 20,00 cena Punto Blu Monticelli Terme

Ore 20,00 apertura Stand gastronomici

Inizio concerti “La notte delle Stelle”

Domenica 7 Maggio

Monticelli Terme, sede Punto Blu

Ore 10,00 ritrovo Punto Blu Monticelli

Villaggio della salute per chi non gioca

Staffette con i percorsi del sabato

Prova lo sport

Ping pong

rugby

Giochi sportivi di squadra

Ore 10,30

torneo calcio a 5

torneo di pallavolo

torneo di pallacanestro

torneo di bocce

ore 12,30 fine tornei e pranzo

ore 14,30 inizio giochi del pomeriggio

Ore 16,30 premiazioni e saluti

Only Creative Commons


WARNING: All images from Google Images (http://www.google.com/images) have reserved rights, so don't use images without license! Author of plugin are not liable for any damages arising from its use.
Title
Caption
File name
Size
Alignment
Link to
  Open new windows
  Rel nofollow