Ultime notizie

La Resistenza nella voce delle donne in vicolo Santa Maria

Sabato 22 aprile, a partire dalle 19, con punto di ritrovo in vicolo Santa Maria, nel cuore dell’Oltretorrente, si terrà il concerto itinerante “Bella ciao! La Resistenza nella voce delle donne”, a cura di Centro Studi Movimenti in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Parma, nell’ambito delle celebrazioni per il 72° anniversario della Liberazione.

Da oltre settant’anni il 25 aprile riempie le strade e le piazze di festa, volti sorridenti, canti e gioia, la gioia della Liberazione. Una Liberazione resa possibile anche da donne che hanno scelto di lottare e mettere in pericolo la propria esistenza sognando una nuova società. In omaggio alle loro scelte e lotte, Bella ciao! percorrerà i luoghi di Parma, fra l’Oltretorrente e il Centro Storico, in cui farne risuonare voci e pensieri, per terminare con un gran finale in piazza Garibaldi.

L’accompagnamento musicale è a cura della Banda FONC (Fanfara Obbligatoria Non Convenzionale)con la partecipazione della Banda degli studenti del Liceo Musicale Attilio Bertolucci. FONC, Fanfara Obbligatoria Non Convenzionale, è una banda di strada nata a Milano nel 2011, senza direttore e senza divisa, che vuole offrire un contributo artistico per cause locali di lotta politica, sociale, ambientale. Il repertorio di FONC si muove fra i canti popolari e la musica partigiana.

Le letture, che narrano storie di donne della nostra città nel periodo della Resistenza, saranno realizzate dagli attori di Fabrizio Croci, Simona Sacchi, Silvia Settimj, Francesca Grisenti e Emma Galante, con testi e ricerca storica a cura di Centro Studi Movimenti.

Only Creative Commons


WARNING: All images from Google Images (http://www.google.com/images) have reserved rights, so don't use images without license! Author of plugin are not liable for any damages arising from its use.
Title
Caption
File name
Size
Alignment
Link to
  Open new windows
  Rel nofollow