“In Pretura”: stasera spettacolo teatrale al Circolo Ancescao

Venerdì 19 maggio alle ore 20.00 presso il Circolo “Ancescao” ubicato in Via Passo di Badignana 5/A a Parma la compagnia teatrale parmigiana “Giordana Pagliari” allieterà la serata con la farsa “In Pretura” scritta da Giuseppe Ottolenghi ove il facchino Giuseppe Canali è sorpreso a rubare delle pesche dal cesto della fruttivendola Caterina. La donna, che ha una vecchia ruggine con lui, lo denuncia e in pretura si celebra il processo. Lo spettacolo vede la partecipazione dell’attore, nato a Parma, Donatello Landi che vestirà i panni dell’inflessibile Pubblico Ministero.

La commedia, che costituisce una girandola di esilaranti situazioni comiche, è nota al grande pubblico per essere stata intepretata dal popolare attore e comico torinese Erminio Macario. Questa – ancora attualissima rappresentazione – mostra una giustizia di fine ottocento forse un pò derisa, ma che alla fine sa essere giusta ed equa. La bellezza di questa farsa consiste nell’ironia che percorre il coro eterogeneo dei personaggi, le piccole cattiverie e l’attizzarsi proprio come nelle migliori farse anche se in questo caso, molto di più! Lo spettacolo è impostato al brio e alla riproduzione teatrale di scene di vita quotidiana nonché di innocenza e comicità, divertimento e un pizzico di riflessione sul tema della giustizia recepito da una piccola società di persone caratterizzate a dovere.

Gli attori che reciteranno sono: Giacomo Napolitano, Mirella De Sario, Maria Carla Valle, Duilio Lucian, Leandro Luis Giusti, Maria Teresa Bricoli, Angela Fornari e con la partecipazione straordinaria dell’attore parmigiano Donatello Landi. La regia è di Juri Armani. Il tecnico della compagnia è Sonia Mignanelli.

E’ invitata tutta la cittadinanza.