I sindaci della Lega Nord di Parma: “In arrivo ordinanze sui migranti”

Questa mattina si è tenuta in Municipio a Parma la conferenza stampa di alcuni amministratori della Lega Nord (i sindaci Dall’Orto di Traversetolo, Fiazza di Fontevivo e Contini di Busseto, il consigliere regionale Rainieri e il consigliere comunale di Parma Occhi) sul tema dei migranti.

In particolare è stata illustrata la proposta (già operativa a Traversetolo da agosto) di emettere in tutti i Comuni amministrati un’ordinanza sindacale che obblighi i privati a comunicare l’arrivo di eventuali richiedenti asilo. Oggi ciò non avviene, e nessuno informa i primi cittadini.

“Ormai i privati considerano i gestori dei migranti come delle agenzie immobiliari per ottenere un affitto delle loro case che altrimenti non riuscirebbero a realizzare” dichiara Occhi.

“Nel caso di mancata comunicazione i privati saranno oggetti di un’importante sanzione peculiaria” specifica Dall’Orto.

“In Regione ho depositato una delibera, già attuata da un sindaco piemontese, che impone multe ai gestori dei migranti qualora i loro ospiti si rendessero responsabili di violazioni di legge o importunassero le persone” dice Rainieri.

“Pizzarotti si nasconde dietro le sue competenze, adducendo limiti normativi” conclude Occhi. “I sindaci leghisti operano diversamente da lui e dai sindaci del Pd. Il loro obiettivo è tutelare i cittadini e quindi vanno oltre e agiscono tra le pieghe della legge per trovare soluzioni senza alzare le mani.” PrD