Il “Ninja acustico” della chitarra Trace Bundy torna a Traversetolo

Sabato 14 ottobre 2017 alle 21 al teatro Aurora di Traversetolo, direttamente dal Colorado, dopo alcuni anni di assenza, torna a grande richiesta Trace Bundy, il chitarrista americano definito dai suoi fans “ninja acustico” per le sue note evoluzioni delle sue dita sullo strumento. Una sorta di duello nonviolento è quello a cui ha abituato gli spettatori: dove la mano destra è «imponente come una guardia del corpo» – per dirla con Trace- e la sinistra «agile e scattante come un piccolo lottatore». Un rincorrersi, sfiorarsi, scartarsi, ingannarsi e abbracciarsi delle dita che hanno da tempo abbandonato il plettro per compiere sperimentazioni più estreme e azzardate, qua e là tra i capotasti. Con il risultato di effetti finissimi abbinati a loop ipnotizzanti, affinati attraverso una ricerca continua in uno scambio partecipato con il pubblico durante le performances. Questo strumentista finger style, che ha venduto in totale più di 130mila copie dei suoi album, durante i concerti usa spiegare la genesi e la motivazione della composizione dei suoi pezzi, conosciuti ormai da un vasto pubblico sparso in una trentina di paesi nel mondo.

Come non ricordare il suo primo concerto, a Traversetolo cinque anni fa in Corte Agresti (prima volta per l’artista in Italia, a cui sono seguite altre due tappe nel parmense: Langhirano nel 2013 e ancora Traversetolo nel 2014), in una sala gremita di giovani e appassionati arrivati anche da fuori regione. Ma perché proprio qui? Tutto è nato dal film d’esordio (Dreaming Alaska) di Emanuele Valla e Dario D’Ambrosio che nella colonna sonora conteneva alcune musiche di Bundy e dal loro desiderio, insieme a quello del team creativo, con la collaborazione dell’associazione culturale Legenda Musica, il sogno di incontrarlo e conoscerlo era diventato realtà. Un incontro che a breve si rinnoverà con un bravissimo artista sì, ma soprattutto con una persona speciale, di grande umanità.

 

Per informazioni e prenotazioni si può:

contattare il numero di cellulare 347.2781403,

visitare il sito web: www.teatroaurora.com (dove è possibile prenotare i biglietti)

o anche la pagina facebook dedicata.

Iscrivendosi al sito è anche possibile ricevere una newsletter informativa sui singoli spettacoli.