Al via la settimana della cultura albanese a Parma

L’associazione albanese “Scanderbeg” organizza, per l’undicesimo anno consecutivo, la SETTIMANA DELLA CULTURA ALBANESE A PARMA, in occasione dell’anniversario dell’indipendenza albanese avvenuta il 28 novembre 1912 e della liberazione nazifascista il 29 novembre 1944.

Si tratta di una manifestazione volta a far conoscere la storia, la cultura e le tradizioni del “Paese delle Aquile” e che si propone come un opportunità per i cittadini di Parma di condivisione e confronto di momenti letterari, storici e di festa da passare insieme. L’iniziativa vede il patrocino del Comune di Parma e dell’Università degli Studi di Parma ed il coinvolgimento della Consulta dei Popoli, del Centro Interculturale di Parma, di Gus – Gruppo Umana Solidarietà, di Oltre il Ponte, Diari di Boro e di Giornale Armonia.it.

L’iniziativa è stata illustrata, questa mattina, nel corso di una conferenza stampa da Nicoletta Paci, Assessora all’Associazionismo e Partecipazione del Comune di Parma; Bajram Hila, Presidente dell’Associazione Scanderbeg; Sonila Otobashi, Segretaria Associazione Scanderbeg e Merita Asllanaj del gruppo giovani dell’Associazione Scanderbeg.

“Sono alcuni anni che il Comune di Parma concede il proprio patrocinio alla Settimana della Cultura Albanese a Parma – ha spiegato l’assessora Nicoletta Paci – nella consapevolezza che si tratta di un’iniziativa importante ricca di eventi volti a favorire la conoscenza e lo scambio di tradizioni e cultura nella prospettiva di una maggiore integrazione”.

Soddisfazione è stata espressa dal Bajram Hila, Presidente dell’Associazione Scanderbeg, che ha sottolineato come l’associazione sia impegnata nello sviluppo ed approfondimento di diverse tematiche culturali legate al territorio. “Proponiamo una settimana ricca di eventi che parte oggi e che ci concluderà il 28 di novembre”.

Merita Asllanaj del gruppo giovani dell’Associazione Scanderbeg ha rimarcato l’impegno dei giovani per aprirsi al territorio e costruire ponti tra culture diverse. Va in questo senso l’ultimo appuntamento della settimana dedicato ai giovani al Giordani.

Giorgio Castriota, detto Scanderbeg, è tra le figure più rappresentative del XV secolo. Fu fondatore della Lega di Alessio e unì i principati di Albania e dell’Epiro. Animò la resistenza degli albanesi, bloccando per decenni l’avanzata dei turchi verso l’Europa orientale. Difese l’Albania e i suoi valori morali e religiosi cristiani dall’invasione turca, per tale motivo ottenne da papa Callisto III gli appellativi di Atleta di Cristo e Difensore della Fede ed è considerato l’eroe nazionale d’Albania e degli albanesi.

PROGRAMMA – SETTIMANA DELLA CULTURA ALBANESE 2017

Legati all’Albania- lettura di poesie con i giovani dell’associazione.
Data e Luogo: giovedì 9 novembre ore 18.00 Libreria Diari di Bordo – Libri Per Viaggiare, B.go Santa Brigida , 9 Parma

Manifestazione contro in razzismo – La comunità albanese partecipa insieme a altre comunità dei cittadini immigrati alla manifestazione contro i continui episodi di razzismo nella nostra città promossa dal #ANPI di Parma. Data e Luogo: sabato 11 novembre ore 15.00 quartiere San Leonardo- Parma

Albanesi e Italiani alla ricerca delle terre promesse – incontro con il giornalista albanese Fatos Lubonja e il parmigiano Carloalberto Rossi modera Gentian Alimadhi.
Data e luogo: sabato 11 novembre 2017 ore 17.30 presso Assistenza Pubblica Parma Onlus in Viale Gorizia, 2/a, Parma

Hora Quartet – Sarabanda Postcomunista. Un teatro-concerto in cui si balla dentro il racconto.
Data e luogo: domenica 12 novembre Shakespeare Live Restaurant Cafe -Via Goito, 1 -Parma

Conferenza sulla Lingua madre – strumento primario per una vera comunicazione. Data e luogo: martedì 14 novembre ore 18.00 Università degli Studi di Parma Borgo carissimi, 10 Parma

Balli e musica – tradizione albanese in Oltretorrente. Data e luogo: giovedì 16 novembre ore 16.30 presso Laboratorio Famiglia in Oltretorrente vicolo Grossardi,4 Parma

Trid C’me l’Albania – il paese delle aquile raccontato dai parmigiani
Data e luogo: venerdì 17 novembre ore 18.00 presso Centro Interculturale di Parma e provincia in via Bandini, 5 Parma

Tolleranza e comunicazione, lo sport unisce – torneo di calcetto tra diverse nazionalità presenti a Parma. Data e luogo: domenica 19 novembre ore 18.00 campo di calcio Amorini via Emilia ovest San Pancrazio – Parma

Zadrima – Esposizione dei prodotti agroalimentari tipici del nord dell’Albania, prodotti dalle donne della zona di Fushe Arrez, Vau Dejes, Puke, Lezha. Data e Luogo: Sabato 25 novembre ore 19.00 Hotel Parma e Congressi via Emilia Ovest, 281/A Parma

Cena dell’indipendenza con soci e amici dell’associazione – Invitata speciale Artiola Toska, cantante di musica tradizionale albanese. Data e Luogo: Sabato 25 novembre ore 19.30 CDH Hotel Parma & Congressi via Emilia Ovest, 281/A Parma

Parliamo di noi – Forumi Studentor Scanderbeg Parma – FSSP/Il forum degli studenti Scanderbeg incontra i ragazzi dell’istituto scolastico P. Giordani di Parma. Data e luogo: martedì 28 novembre ore 10.00 via Lazio, 3 Parma

Per info: www.scanderbegparma.it; e.mail: info@scanderbeg.org oppure facebook.com/scanderbeg.org