Giocampus Nuoto porta in piscina centinaia di bambini e ragazzi

Giocampus Nuoto anche quest’anno porta in piscina centinaia di ragazzi delle scuole primarie. La novità assoluta del 2017/18 sono le lezioni di nuoto sincronizzato e di pallanuoto che fanno parte del ciclo di 9 appuntamenti con cui Giocampus avvicina i ragazzi alle discipline in acqua ed alla diffusione della pratica del nuoto.

Molte le classi che hanno deciso di aderire al progetto Giocampus Nuoto usufruendo di una opportunità che, integrandosi con le ore di educazione motoria, offre a tutte le classi interessate un’importante occasione di crescita e sviluppo organizzata da Giocampus in collaborazione con lo SportCenter.

Quello legato al nuoto è un progetto costruito per le singole classi che possono aderire in modo indipendente durante tutto l’anno (il programma continua fino a fine maggio) beneficiando della macchina organizzativa di Giocampus che prevede: la gestione del trasporto da scuola in piscina e ritorno, prove iniziali di ingresso, esercitazioni finali con attestato dei livelli raggiunti, istruttori di nuoto della Federazione affiancati dai professionisti Giocampus.

Tutto si svolge al Centro Sportivo Ercole Negri che con le sue tre vasche può organizzare al meglio la didattica e le attività suddividendo i partecipanti secondo i diversi livelli ed accogliendo altresì tutti i ragazzi in difficoltà che troveranno, anche nel progetto Giocampus Nuoto, un aiuto  e un sostegno per poter lavorare insieme ai compagni di classe.

Giocampus da sempre include nel suo modello di educazione motoria anche la diffusione della pratica del nuoto che, da quest’anno, sarà ancora più strutturata per invitare ed accogliere tutte le classi che vorranno aderire a questa parte del progetto. Vi aspettiamo in piscina!