Parma Città Futura presenta il Libro bianco per la città. Mercoledì l’evento con l’esposizione delle proposte

Il Progetto Urbano Strategico di Parma Città Futura ha stimolato un processo spontaneo di mobilitazione che si è articolato in dieci tavoli tematici promossi da docenti e docenti universitari dei vari ambiti disciplinari a cui si sono aggregati gli interlocutori istituzionali, economici e sociali del contesto.

Il libro bianco che ne è scaturito e che sarà diffuso nel mese di novembre presenterà proposte per la città discusse pubblicamente ed elaborate nell’ultimo anno.

Ma gli esiti che verranno discussi non sono il solo frutto da cogliere. Al di là dei risultati del lavoro che verranno valutati dalla città, la rete di competenze ed esperienze attivate per la prima volta in questa occasione sono una risorsa potenziale che Parma potrebbe valorizzare.

Nei prossimi mesi Parma Città Futura chiederà a tutti i cittadini e agli attori che non hanno partecipato a questo prima sperimentazione di Democrazia deliberativa di integrare il largo gruppo di lavoro e di aiutare a rilanciare questa iniziativa che rappresenta una novità nella pratica democratica nel contesto italiano.

La presentazione della pubblicazione diviene, così, l’occasione per una riflessione ampia sulle proposte e sullo strumento di lavoro, e per discutere con interlocutori qualificati della città sulle potenzialità e sulle prospettive del lavoro fatto.

La presentazione del libro bianco sarà il prossimo mercoledì 15 novembre alle ore 17.30 presso l’aula dei Filosofi in sede centrale dell’Università.

Programma della presentazione de IL LIBRO BIANCO PER LA CITTA’ DI PARMA

17.30 Saluti istituzionali Dario Costi, presidente di Parma Urban Center e professore dell’Università di Parma, Alessandro Tassi Carboni, Presidente del Consiglio di Parma, Filippo Fritelli Presidente della Provincia di Parma, Alessandro Cardinali Consigliere della Regione Emilia Romagna.

17.45 Presentazione delle proposte dei 10 tavoli Carlo Mambriani, David Montaresi, Giacomo Degli Antoni, Mauro Carcelli, Marco Capra, Dario Costi, Michele Zazzi, Giovanni Franceschini, Stefano Bettati, Riccardo Marini dell’Università degli Studi di Parma

18.45 Tavola rotonda: Giuseppe Giulio Luciani Presidente de Il Borgo, Andrea Chiesi Direttore R&D Portfolio Management di Chiesi Farmaceutici e Presidente del Conservatorio di Parma, Chiara Allegri ‎Presidente Giovani Imprenditori CNA Emilia Romagna, Enzo Malanca ASCOM e scuola Alma, Simone Verde Direttore del Complesso monumentale Pilotta