47 mila euro stanziati per le manutenzioni delle aree esterne delle scuole Archimede e Scarabocchio

Via libera della Giunta comunale al progetto esecutivo di manutenzioni delle aree esterne della scuola d’infanzia Archimede e del nido d’infanzia Scarabocchio, stanziati 47 mila euro.

Parma, 7 dicembre 2017. Via libera della Giunta comunale al progetto esecutivo inerente la sistemazione della aree verdi esterne nella scuola dell’infanzia Archimede e nel nido d’infanzia Scarabocchio. L’assessorato ai lavori pubblici, guidato da Michele Alinovi, ha stanziato 47 mila euro per dare seguito ai due interventi.

Nella scuola d’infanzia Archimede, il progetto prevede la riqualificazione dell’area esterna e piccoli interventi nella parte interna. Per quanto riguarda l’area esterna, è prevista la pulizia complessiva dell’area con la rimozione di macchie di vegetazione spontanea e irregolare e delle ceppaie rimaste al seguito del taglio di alcune alberature. Verrà realizzato un nuovo tappeto erboso e collocata una nuova siepe perimetrale, con un nuovo impianto di irrigazione. A questo si aggiunge la realizzazione del nuovo cancello di ingresso su via San Leonardo e la demolizione di una porzione del muretto perimetrale. Verrà, poi, collocata una nuova pavimentazione antitrauma, sistemate le aiuole e la pavimentazioni in autobloccanti. Sono previsti interventi di manutenzione anche per la piccola struttura che ospita i contatori. All’interno della scuola verranno sistemate porzioni di intonaco nei servizi igienici e nello spazio didattico del primo piano; è previsto un nuovo controsoffitto fonoisolante e fonoassorbente nello spazio didattico,sempre al piano primo e la posa di nuovo manto impermeabile sulla terrazza con interventi di miglioramento della grondaia.

Al nido d’infanzia Scarabocchio è prevista la realizzazione di un nuovo cancello pedonale, previa demolizione di una porzione dell’attuale recinzione e la realizzazione del vialetto pedonale con relativo sistema di scolo delle acque meteoriche, a cui si aggiunge la sistemazione dell’intonaco dei pilastri del cancello esistente.