Cardiochirurgia del Maggiore a Raidue per eccellenza chirurgica

Dopo le dimissioni del giovane studente di Calerno di S’Ilario, Raidue ripercorre le tappe di soccorso, terapia e intervento cardiochirurgico con una diretta dal Maggiore di Parma

I soccorsi, il massaggio cardiaco, le prime cure, i quindici giorni di circolazione extra corporea e i 57 di terapia intensiva, insieme all’intervento di riparazione di una malformazione congenita eseguito dalla Cardiochirurgia del Maggiore, dopo il grave malore che lo ha sorpreso lo scorso 16 ottobre durante l’ora di educazione fisica sulla pista di atletica di scuola, a Montecchio.

A farlo sarà la trasmissione di Rai due I fatti vostri in programma per domani – giovedì 11 gennaio – a partire dalle ore 11 con una diretta dalla Cardiochirurgia dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma.

Presenti presso gli studi Rai, per la diretta, la responsabile della terapia intensiva cardiochirurgica Antonella Vezzani, affiancata da Amelia, mamma di Lorenzo e seguite, con una troupe in collegamento diretto dalla Cardiochirurgia dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma, con Tiziano Gherli, direttore della struttura e Gianni, il papà di Lorenzo.