Si ferma la serie positiva della Farma battuta nel derby dallo Junior

Si ferma dopo sei partite la serie positiva della Farma, per mano dello Junior ma bisognerebbe dire per mano propria. Nonostante ciò, si resta in vetta al girone con mezza partita di vantaggio. In gara 1 la Farma paga una partenza ad handicap frutto di enormi problemi di controllo di Pagani (4 bb e 1 colpito in un primo inning che ha visto passare nel box tutto il line up dello Junior) conditi da un paio di errori di tiro, dello stesso Pagani e di Marchesi che hanno prodotto 3 punti (lo Junior ha battuto una sola valida). Pagani è sceso dopo una base ball, con annesso lancio pazzo, al primo battitore del secondo attacco rilevato da Fasan il quale ha concesso altre due basi e con un lancio pazzo ha consentito il 4-0. Il 5-0 arriva sull’out in prima. L’ex Corsaro tiene a bada il line up bianco-azzurro per cinque inning poi al sesto viene colpito da un doppio del lead off Dentoni che segna sulla valida di Danieli, a sua volta a punto su palla mancata. Anche Fasan non subisce e la Farma prova la rimonta. Al settimo segna Emmanuel Bonvini sulla valida di Delmonte e all’ottavo, con Viloria sul monte, Danieli sulla valida di Bisaschi. La rimonta, però, si ferma lì e finisce 5-4 per lo Junior nonostante sette valide contro le due degli avversari.

Gara 2 è stata sospesa per pioggia/impraticabilità del campo sul 4-3 per lo Junior a inizio quinto.