Rugby Colorno, storico secondo posto dell’U14 femminile a Treviso

Le formazioni Minurgby del Rugby Colorno, assieme all’Under 14 maschile e all’Under 14 femminile, sono state protagoniste nel 40° torneo “Città di Treviso – Puffiamoci nel rugby” nella due giorni di sabato e domenica.


STORICO SECONDO POSTO PER L’U14 FEMMINILE

La formazione di coach Davide Barbieri è stata grande protagonista nella sua categoria, arrivando per la prima volta nella storia del club biancorosso in finale. Le ragazze hanno fatto registrare 5 vittorie su 5 nel girone di fase eliminatoria, terminato al primo posto con 25 punti, e poi 2 vittorie e 1 pareggio nel girone di semifinali. Nella finalissima dello stadio “Monigo” le giovani “Furie Rosse” hanno affrontato Valsugana che, dopo un primo tempo combattuto è riuscita ad imporsi col risultato di 7-3.  Ottima esperienza e grande soddisfazione per il risultato conseguito da parte dello staff tecnico.

Di seguito, il riepilogo dei risultati.

FASE ELIMINATORIA

  • Benetton vs Colorno 2-7
  • Colorno vs Riviera 18-0
  • Colorno vs Feltre 6-4
  • Colorno vs CUS Milano 9-5
  • Colorno vs San Mauro 4-1

SEMIFINALI

  • Colorno vs Villorba 4-4
  • Colorno vs San Mauro 13-1
  • Colorno vs Ancona 13-3

FINALE

  • Valsugana vs Colorno 7-3

U14 MASCHILE AL SETTIMO POSTO

Il Colorno si piazza al settimo posto (su 36 squadre) nella categoria U14 maschile, dopo aver disputato un ottimo torneo. Nel girone eliminatorio i ragazzi di coach Bettati hanno ceduto il passo soltanto al Mogliano nel big math del sabato, al termine di una partita emozionante e terminata non senza recriminazioni. Nella giornata di domenica i biancorossi hanno giocato per posizionarsi tra il settimo e il dodicesimo posto in graduatoria: dopo i successi con Bologna e San Donà i nostri ragazzi sono riusciti ad classificarsi settimi, confermando  il buon momento di forma. Ottimo segnale in vista della finalissima del SuperChallenge, in programma a Padova il prossimo 27 maggio.

Di seguito, il riepilogo dei risultati.

  • Colorno vs Provicne 19-0 (m. Pacchiani, m. Manfrini, m. Canni, tr. Faranna 2/3)
  • Colorno vs Valsugana 12-5 (m.Canni, m. Adumitresei, tr. Cantoni 1/2)
  • Colorno vs Mogliano 5-7 (m. Canni)
  • Colorno vs Verona B 26-0 (m. Cavallo, m. Italia, m. P. Fornari, m. Giusti, tr. Cantoni 3/4)
  • Colorno vs Conegliano 14-5 (m. Cavallo, m. Cantoni, tr. Cantoni 2/2)
  • Colorno vs Bologna 7-0 (m. Brambilla, tr. Cantoni)
  • Colorno vs San Donà (c.p. Cantoni)

LE POSIZIONI DEL MINIRUGBY

Trentanovesimo piazzamento finale per l’U12 a Treviso. Così coach Pasini: “Esperienza positiva e formativa per i ragazzi. Tutti hanno avuto la possibilità di giocare insieme ad altre squadre mai affrontate e di calibro internazionale (come Zelenograd, squadra di Mosca, e Limerik Rugby, compagine della contea di Munster)”.

L’U10 dei coach Livrieri, Degli Angeli e Bonaldo si è presentata con due squadre. La formazione B ha centrato uno storico decimo posto, al netto di due soli ko (di cui uno con i campioni del Benetton) in 12 match disputati. La formazione A si è piazzata al cinquantacinquesimo posto, più o meno a metà classifica, disputando un torneo di spessore, arricchito anche dal match dal sapore internazionale contro Nada Split.

Buona esperienza anche per l’U8 dei coach Campanini, Syll e Barbieri. La squadra ha terminato al venticinquesimo posto finale.