I cubani dedicano una targa in memoria del compagno Angelo Giavarini

Il Granma, l’organo ufficiale del Comitato Centrale del Partito Comunista di Cuba, dedica un articolo al compagno di Parma Angelo Giavarini al quale è stata dedicata una targa commemorativa nell’isola della Rivoluzione. Si legge nell’articolo: “Alcuni giorni fa un gruppo di compagni italiani venuti a Cuba per partecipare alla celebrazione del 1º Maggio, Giorno Internazionale dei lavoratori e all’Incontro Internazionale di Solidarietà che è seguito, hanno posto una targa alla memoria di Angelo Giavarini nell’Accampamento Julio Antonio Mella, di Caimito, in provincia di Artemisa.

Questo luogo è gestito dall’ICAP, Istituto d’Amicizia per i Popoli, e accoglie le brigate internazionali che vengono a Cuba per conoscere, studiare, visitare, fare lavoro volontario sostenere la Rivoluzione e apprendere la realtà dell’Isola. Il compagno Giavarini, che amava molto Cuba e l’aveva visitata decine e decine di volte, ha ora un suo piccolo spazio in questo luogo di amicizia e solidarietà.

La Camera del Lavoro CGIL di Parma e provincia ha affiancato a l’Associazione Italia Cuba nella consegna di una targa in memoria di Angelo che, oltre che grande amico di Cuba e del suo popolo, era attivista e delegato sindacale della categoria dei lavoratori chimici e si era sempre battuto per i diritti dei lavoratori.

Il segretario generale della Camera del Lavoro di Parme e Provincia, Massimo Bussandri, ha scritto in un comunicato che : «L’esempio di Angelo, il suo entusiasmo e il suo inconfondibile sorriso rimarranno sempre dentro di noi e siamo davvero orgogliosi che una targa alla memoria lo possa ricordare anche nella terra che lui tanto amava».