Lavagetto (Pd): “18 milioni di euro per Parma a rischio. I nostri parlamentari cosa hanno votato?”

“Questa del Governo è una scelta grave e sbagliata e fanno bene i parlamentari del Pd e della altre minoranze a protestare (leggi Milleproroghe, Pd: “Scippati i fondi alle periferie”. Il viceministro Garavaglia: “Soldi finora non spesi”. Mobilitazione dei Comuni).

A Parma sono 18 milioni di opere (Ospedale Vecchio, Wopa, Villa Ghidini, Cral Bormioli e altre) finanziate dal piano periferie Gentiloni – Renzi che potrebbero non esserci più grazie a questo nuovo illuminato intervento. Ecco dunque un primo devastante effetto del Governo del cambiamento per la nostra città: se confermato, invece delle opere arriveranno i contenziosi e trattandosi di periferie da riqualificare mi pare evidente quanto siano interventi vitali e non solo a Parma.

Sarà quindi interessante conoscere l’opinione ed il voto dei parlamentari del nostro territorio.

Se ora il Governo del cambiamento ci toglie 18 milioni già “acquisiti”, Parma rischia la paralisi, anche perchè rimpiazzare queste risorse non è facile: se poi consideriamo che il Comune non brilla di per sè nella realizzazione delle opere pubbliche, il danno per la Città rischia di essere serio.”