Langhirano, giornata di studio sulle nuove tecnologie a scuola

19/05/2015
h.15.10

Il 20 maggio 2015, alle ore 16 nella Sala Riunioni della Scuola secondaria di I grado Enrico Fermi di Langhirano Via XXV Aprile, 3 si terrà una giornata di studio dedicata ai temi dell’utilizzo delle nuove tecnologie a scuola, in particolare in ambienti cloud dal titolo «…e adesso che abbiamo (anche!) le tecnologie?»
L’iniziativa rientra nel progetto europeo Rural school cloud – Cloud computing for school networking & learning.
Interverranno: Luca Ferrari del Dipartimento Scienze dell’Educazione dell’Università di Bologna con “Nuove tecnologie tra miti e realtà. Rendere l’innovazione didattica sostenibile!” e Roberto Bondi, Responsabile del gruppo Marconi, Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia-Romagna con “le tecnologie”: insegnanti e studenti nei nuovi spazi dell’apprendimento.
Al progetto aderiscono l’Istituto Comprensivo di Corniglio, di Borgotaro, di Fornovo, di Neviano e Valceno.
L’incontro è aperto a tutti ed è riconosciuto ai fini della formazione per i docenti.
Il progetto che è iniziato nel 2013 e terminerà nel settembre 2015, si pone l’obiettivo di migliorare la qualità di apprendimento e di insegnamento in piccole scuole rurali/disperse in Europa attraverso soluzioni basate sulle TIC e strumenti gratuiti on-line cloud based.
I paesi partecipanti sono, oltre all’Italia, Regno Unito, Danimarca, Grecia, Macedonia e la Spagna (ente coordinatore del progetto).
L’ente coordinatore del progetto è Galicia Supercomputing Centre (Spagna) – partecipano in qualità di partners l’Università di Santiago de Compostela (Spagna), Devon Local Authority (Regno Unito), AKETH (Development Centre of Thessaly) (Grecia), VIA University College (Danimarca), Macedonian Institute for Integration (Macedonia), la Provincia di Parma con i 5 istituti scolastici del nostro territorio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*