26 febbraio 1982: iniziano le trasmissioni di Radio Italia

Il 26 febbraio 1982 iniziano le trasmissioni di Radio Italia.

Radio Italia è un’emittente radiofonica FM nazionale italiana privata. È stata la prima radio privata a utilizzare un format, nello specifico di sola musica italiana.

Radio Italia detiene l’etichetta discografica Solomusicaitaliana, si occupa dell’organizzazione di eventi e concerti legati alla musica italiana e ha un sito internet ufficiale.

Il 26 febbraio 1982 Mario Volanti, musicista, compositore e DJ a fronte di un panorama radiofonico caratterizzato da una programmazione musicale essenzialmente straniera, inaugura la prima radio di sola musica italiana. Nonostante il capitale esiguo e l’idea controcorrente, incontra il favore del pubblico rivoluzionandone il gusto e le scelte di mercato. Cinque anni dopo la radio copre il territorio nazionale e nel 1990 conquista il primato di ascolti rilevato da Audiradio diventando la radio commerciale più ascoltata d’Italia.

L’espansione satellitare attuata dal 1996 permette la copertura dapprima dell’intera Europa, poi del Nord America e del Sud America.

Il 1996 è anche l’anno dell’acquisizione di Radio 105 Classic, temporaneamente ridenominata Rete Italia e successivamente inglobata da Radio Italia che nel 1999 passa da syndication a network.

Il lavoro di promozione e sostegno della musica italiana riconosciuto dagli artisti, musicisti e discografici per i quali diventa un importante punto di riferimento, raccoglie consensi tra le comunità di italiani all’estero, raggiunti anche grazie allo streaming via internet.

Nel 2009 il personale dell’emittente è costituito da circa centocinquanta professionisti tra dipendenti e collaboratori. Nel 2012, per festeggiare i suoi 30 anni di attività, l’emittente radiofonica, apre la prima edizione del suo concerto live, svoltasi a Milano, in Piazza Duomo. La prima edizione milanese ha avuto così successo che anche nel 2013, il capoluogo lombardo, ha ospitato l’evento.

A oggi la stazione è la 4 radio più ascoltata d’Italia, alle spalle di Rai Radio 1 e davanti a Rai Radio 2.

top50_dic2018