27enne evaso dai domiciliari nel reggiano arrestato a Parma in zona stazione

proges_4_21

Nella giornata di ieri i Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Parma hanno arrestato per evasione un 27enne senegalese, residente a Luzzara (RE), dove scontava la detenzione domiciliare. Lo stesso il giorno 08 febbraio è evaso dagli arresti domiciliari e dopo essere riuscito a disfarsi del braccialetto elettronico si dileguava.

Nel pomeriggio di ieri, alle ore 15 circa, i militari avuto notizia che il 27enne potesse essere in città hanno iniziato a monitorare le zone frequentate dalla comunità senegalese al fine di verificare la sua presenza. Verso le ore 16, in via Monte Altissimo presso la Stazione Ferroviaria, è stato individuato un giovane di colore che si aggirava con fare sospetto tra le auto. Avvicinati per procedere al suo controllo, il giovane repentinamente scavalcava la recinzione ferroviaria, iniziando a correre sui binari. Immediatamente inseguito a piedi, dopo aver scavalcato due serie di recinzioni, provava a nascondersi in un garage sotterraneo tra via Adamello e via Brennero, dove è stato individuato dietro un’autovettura in sosta.

Lo stesso, riconosciuto nel soggetto da ricercare, è stato arrestato per il reato di evasione ed associato alla casa circondariale di Via Burla a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Comando Provinciale Carabinieri di Parma