Scarpa: “Risolverò il problema dello spaccio in città in un anno”

In una conferenza stampa convocata in mattinata, il candidato del centrosinistra Paolo Scarpa ha annunciato che risolverà il problema dello spaccio in città in un anno.

E’ già attivo un conto alla rovescia sul sito parmaspacciozero.it per rendere conto ai cittadini del rispetto della tempistica.

Scarpa ha dichiarato che terrà per il sindaco la delega alla sicurezza.

Le misure che attiverà per abbattere lo spaccio sono: la ricostituire il nucleo anti spaccio in borghese della Polizia Municipale, l’assunzione di 12 nuovi vigili attraverso il decreto Minniti, la sede congiunta di Questura e Polizia Municipale nell’ex area Tep della Villetta, postazioni fisse nei quartieri e un numero verde attivo 24 ore su 24.

 

top50_dic2018