Duro attacco di Dall’Olio a Scarpa: “Sono rammaricato per essermi ritirato dalle primarie in favore di Scarpa che neppure conclude il suo mandato”

Dopo quello di Pizzarotti (leggi), arriva su Facebook il duro commento di Nicola Dall’Olio (ex capogruppo del Pd) sulle dimissioni di Scarpa: “Provo profondo rammarico per essermi ritirato dalle primarie del 2017 per il sindaco di Parma per sostenere un candidato che, dopo aver gestito malamente e in solitudine il ballottaggio, ora si dimette dal Consiglio comunale senza nemmeno portare a termine il mandato conferitogli da decine di migliaia di elettori.

Allora feci questa scelta con l’intento di unire ed allargare il fronte oltre i confini del PD. Fu un grave errore di valutazione che brucia ancora. In politica non ci si improvvisa e questo vale per il livello locale come nazionale.

Unica nota positiva di queste dimissioni l’ingresso in consiglio comunale di Caterina Bonetti, giovane donna del PD che saprà dare il suo contributo portando avanti fino in fondo il suo impegno politico per la città.”