Lenz Fondazione apre a Parma la mostra di Paolo Manganelli dedicata a Pier Luigi Bacchini

A cinque anni dalla sua scomparsa, Sandra Soncini interpreterà, in Poliantea, un’antologia di liriche del grande poeta parmigiano con cui Maria Federica Maestri e Francesco Pititto hanno coltivato un sodalizio artistico per oltre vent’anni.

Sabato 12 gennaio alle ore 17, negli spazi di Chaos Art Gallery a Parma, Sandra Soncini, attrice storica di Lenz Fondazione, interpreterà Poliantea, un’antologia delle scritture poetiche di Pier Luigi Bacchini, in occasione dell’inaugurazione di Mappe dei voli, personale di Paolo Manganelli dedicata al poeta.

«Ho tradotto in diverse modalità di rappresentazione scenica le opere poetiche di Pier Luigi Bacchini» scrive Francesco Pititto, curatore della drammaturgia di Poliantea «In vent’anni ho praticato differenti modi di creazione sonora e corporea dei versi bacchiniani: per attrice e autore, per quartetto d’attrici con autore, per musicista attore e autore, per attrici e voce off, per attrice sola. Ciascuna mise en parole ha stabilito con il luogo dell’accadimento una relazione di dissolvenza incrociata tra i corpi, le voci, i suoni e il paesaggio poetico. L’appuntamento annuale è stato realizzato selezionando le sue opere secondo una drammaturgia dei corpi che, di volta in volta, sono diventati in situ la sua poesia. Nei suoi versi la natura e la scienza sorgono, muoiono e risorgono, gli dèi sono presenti nelle più piccole molecole umane e i teatri sono paesaggi viventi in cui si alternano nascite, morti e proiezioni divine».

Ingresso libero. 

Chaos Art Gallery si trova in Vicolo al Leon d’oro, 8 a Parma.

La mostra di Paolo Manganelli proseguirà fino al 24 gennaio 2019.

CM2000