Chiuso un bar per malfrequentazioni, risse e droga

Su proposta della locale stazione Carabinieri e con provvedimento del Questore è stato chiuso un bar in via Gramsci a Sorbolo a causa di ripetute malfrequentazioni.

A seguito di numerosi interventi delle Forze dell’Ordine per risse o persone segnalate alla Prefettura in quanto utilizzatori di sostanze stupefacenti che erano solite frequentare il bar, è stata avanzata e accolta la proposta di chiusura dell’esercizio commerciale.