Arrestato spacciatore davanti alle scuole, “famoso per la sua buona erba”

Continuano i controlli dei carabinieri nelle scuole di Parma.

Appena dietro la scuola il suo classico punto di ritrovo, nei pressi di piazzale Sicilia, durante la ricreazione, è stato fermato un ragazzo appena maggiorenne che spacciava a dei coetanei minorenni.

Si tratta di un giovane di Reggio Emilia incensurato che studia a Parma, “famoso” tra i suoi coetanei perché “ha sempre della buona erba da fumare”.