Telefono Amico organizza un torneo di Burraco benefico

Telefono Amico Parma, il servizio di volontariato dell’Assistenza Pubblica Parma Onlus, inizierà i festeggiamenti per i suoi 30 anni di attività con un torneo di burraco benefico.

La gara si svolgerà domenica 10 marzo, alle ore 15.30, presso il Circolo Parmense, in via Zacconi 25 a Parma.

Sarà un’occasione perfetta per divertirsi, stare insieme, godere di un ricco buffet e, allo stesso tempo, fare del bene. Infatti, il ricavato della quota di adesione di 10 euro sarà interamente devoluto a favore di Assistenza Pubblica Parma Onlus.

Inoltre, chi riuscirà ad aggiudicarsi i primi posti in classifica potrà anche ricevere dei meravigliosi premi, messi generosamente a disposizione da alcune aziende di Parma.

Questo sarà solo il primo di una lunga serie di eventi che Telefono Amico Parma organizzerà nel corso dell’anno, per celebrare il lavoro che svolge con grande attenzione e dedizione da tre decenni.

«Il 2019 sarà per Telefono Amico Parma un anno ricco di manifestazioni a più livelli per festeggiare il suo trentesimo compleanno. Il primo di questi appuntamenti – spiega Francesca Anedda, consigliere della Pubblica con delega a Telefono Amico – ci vede promotori di un pomeriggio di gioco e svago, a favore di Assistenza Pubblica, la nostra casa madre, che da sempre crede nella nostra attività di volontariato, per diffondere ogni giorno la cultura dell’ascolto».

Per partecipare al torneo, è necessario iscriversi, contattando Nicla al numero: 339 6069489.


TELEFONO AMICO PARMA

Il Telefono Amico di Parma è nato il 19 giugno 1989 all’interno dei Servizi Sociali dell’Assistenza Pubblica di Parma. Offre a chiunque ne abbia l’esigenza uno spazio di dialogo telefonico. La relazione telefonica tra l’operatore volontario e la persona che chiama è sempre basata su: anonimato, accoglienza, rispetto reciproco e assenza di giudizi e pregiudizi.

Telefono Amico Parma si impegna per contribuire a diffondere una cultura dell’ascolto come fattore principale di benessere sociale, e per creare una società nella quale le persone si sentano meno sole e più libere di manifestare quello che hanno dentro. Le forme di disagio emotivo sono le più disparate: dalla solitudine alla depressione, alle infermità psico-fisiche, alla fragilità emotiva. Anche le problematiche che portano a questi stati di malessere sono varie e diversificate: dalla sfera famigliare a quella sessuale, lavorativa, sanitaria, economica.

L’ideale che muove i volontari di Telefono Amico Parma è quello di ascoltare la persona con piena disponibilità e attenzione partecipata, di accompagnarla nel suo desiderio di condivisione e di supportarla affinché possa ritrovare la fiducia in sé stessa e nelle proprie risorse.

Il servizio sociale della Pubblica risponde tutti i giorni dell’anno, feste comprese, alle due linee telefoniche dello 0521.284344, dalle 17 alle 23.

CM2000