Maxi operazione contro l’ndrangheta in Veneto. Indagato anche un 47enne di Salsomaggiore

È stata eseguita una vasta operazione contro la ‘ndrangheta in Veneto, dove i carabinieri di Padova e la guardia di Finanza di Venezia ha eseguito 33 misure di custodia cautelare.

Il blitz è coordinato dalla Procura distrettuale antimafia di Venezia. Gli indagati sono accusati, a vario titolo, di associazione per delinquere di stampo mafioso finalizzata al riciclaggio, usura, sequestro di persona, estorsione e emissione di fatture inesistenti.

Indagato anche un 47enne residente a Salsomaggiore.

CM2000