L’alleanza tra +Europa e Pizzarotti si allarga al Partito Socialista Italiano: “Vogliamo essere l’altra gamba del centrosinistra, distinta dal Pd”

Si allarga al Partito Socialista Italiano l’alleanza liberal progressista tra +Europa e Italia in Comune di Pizzarotti formalizzata nei giorni scorsi.

Lo hanno annunciato in una conferenza stampa il segretario di +Europa, Benedetto Della Vedova e il Segretario del Psi, Enzo Maraio, presentando l’accordo politico ed elettorale tra Partito Socialista Italiano e +Europa, in vista delle prossime elezioni europee del 26 maggio.

Sono stati illustrati anche i punti di convergenza del progetto.

“Vogliamo essere l’altra gamba del centrosinistra, distinta dal Pd” dichiara Della Vedova.

“La nostra alleanza alle europee è solo il primo passo per un’alleanza anche nel contesto nazionale” precisa Maraio. “Metteremo candidati socialisti in tutte le circoscrizioni. E’ in corso un confronto per scegliere i migliori candidati possibili. L’obiettivo è superare la soglia del 4%”.

Il simbolo sotto il quale si presenteranno +Europa, Italia in Comune e il PSI sarà quello presentato nei giorni scorsi da Della Vedova e Pizzarotti (leggi).

top50_dic2018