Lo Shanghai Chest Hospital visita il Maggiore

Arriva in visita al Maggiore la delegazione dello Shanghai Chest Hospital affiliato alla Jiao Tong University, centro di eccellenza nel campo della chirurgia toracica. L’équipe dedica la sua visita alla struttura di Chirurgia toracica dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma guidata da Michele Rusca. Ammonta a più di ottomila ogni anno il numero di interventi realizzati dalla équipe in visita al Maggiore: il volume degli interventi e la complessità dei casi trattati dell’ospedale cinese aprono, per i chirurghi del Maggiore, lo scenario di una collaborazione clinica e scientifica finalizzata ad ampliare i propri orizzonti e ad offrire al paziente la migliore proposta terapeutica.

Tra gli obiettivi della collaborazione vi è anche l’avvio di uno scambio di giovani specialisti che, in partenza da Parma, visiteranno il dipartimento chirurgico cinese e, da Shanghai, frequenteranno il reparto parmense.

Tale rapporto professionale nasce infatti da una Clinical Fellowship di un anno conclusa nel marzo 2018 da Luigi Ventura, specialista in Chirurgia toracica al Maggiore e vero e proprio ‘apripista’ della collaborazione.

La delegazione, composta dal presidente Dr. Changquing Pan con la sua Office manager Ms Chaohong Li, il direttore Prof. Wentao Fang, i team leader Dr. Wentao Li e Dr. Ling Lin, oltre al e alla education office manager Ms Lei Xu, è stata accolta dal direttore generale Massimo Fabi con il quale è avvenuta una visita della nostra struttura Ospedaliero-Universitaria, il direttore sanitario Ettore Brianti e la presidente del corso di laurea di Medicina e chirurgia Lorella Franzoni. “L’obiettivo comune è la collaborazione sulla ricerca e lo studio della casistica – sottolineano il direttore Fabi e il presidente Changquing Pan – oltre che sui modelli organizzativi che producono efficienza della cure”.

CM2000