Grande vittoria per Fadda a Torrile

E’ Alessandro Fadda il nuovo sindaco di Torrile: l’ufficialità è giunta alle ore 17:45, al termine dello spoglio riguardante le 7 sezioni comunali.

Sostenuto dai membri di Torrile Obiettivo Comune, lista civica unitaria di centrosinistra per cui è sceso in campo, Fadda vince con 2252 voti (oltre 400 in più rispetto alle amministrative del 2014) che gli valgono il 61,15% delle preferenze, consentendogli di distaccare nettamente i suoi avversari.

In un momento storico-politico particolare per la sinistra italiana, il risultato di Fadda riveste considerevole importanza poiché inverte il trend nazionale e conferma, ancora una volta, come alle Elezioni Amministrative sia fondamentale essere vicini alle persone e operare scelte di buona politica che guardino al bene di tutta la collettività.

Con la vittoria di Fadda si confermano anche alcuni dei candidati al consiglio comunale che nella scorsa legislatura hanno lavorato per la collettività: Giorgio Faelli, Lucia Frasanni, Antonio Gentile, Sabrina Garulli, Maria Cristina Riccardi; e tre volti nuovi e giovani che hanno ben figurato durante questa campagna elettorale: Sara Finotti, Sara Pavani e Manuel Terzi.

DICHIARAZIONE
FADDA: “E’ stata una campagna elettorale lunga e difficile, nella quale non abbiamo mai dato nulla per scontato, cercando di essere vicini a tutte le persone di Torrile e di mantenere sempre lucidità e correttezza nei confronti dei nostri avversari – dichiara Fadda – . Il risultato di oggi ci rende orgogliosi e felici delle scelte che, con il cuore e con la mente, abbiamo condotto in modo corretto e leale per il bene di tutti i nostri cittadini”.