Nuovi strumenti per la Cardiologia pediatrica

Nuovi strumenti per la Cardiologia pediatrica dell’Ospedale dei Bambini grazie alla generosità della sezione di Parma dell’Associazione italiana pazienti anticoagulati che ha donato al reparto diretto da Bertrand Tchana 3 holter, per la registrazione fino a 72 ore delle funzioni cardiache, un televisore da 50 pollici per la sala d’attesa e delle fasce ECG che permettono di effettuare l’elettrocardiogramma, eliminando tutta la fase di preparazione. La fascia infatti si indossa sopra i vestiti, evitando così l’applicazione sul torace delle placche metalliche. Elettrocardiogramma con la maglietta quindi per i giovani pazienti della cardiologia.

“La generosità dell’Associazione – spiega Tchana – ci offre l’opportuna di implementare ulteriormente gli strumenti del nostro reparto e di migliorare la qualità dell’assistenza. Un grazie quindi a Paolo Delgrano e a Giovanni Tampone, presidente e consigliere di Aipa Parma che oggi ci hanno consegnato personalmente le apparecchiature”.

“Annualmente AIPA – prosegue Delgrano – destina ad attività o a iniziative sanitarie buona parte delle proprie risorse economiche, quest’anno grazie ai nostri soci abbiamo potuto supportare un reparto che è un fiore all’occhiello e che lega due temi per noi importanti, come l’infanzia e le malattie cardiocircolatorie”

Un sentito ringraziamento all’Associazione arriva dal direttore sanitario del Maggiore Ettore Brianti. “Per l’Ospedale di Parma – conclude Brianti – la presenza assidua e costante del mondo del volontariato è un fattore di crescita importante. Siamo orgogliosi del bel rapporto che si è creato con le Associazioni, una collaborazione che ci stimola e ci spinge a proseguire nelle azioni di miglioramento”.​