Varano dè Melegari: bomba a mano della II Guerra Mondiale in una cantina. Intervengono gli artificieri

Una bomba a mano in una cantina di un’abitazione del Comune di Varano dè Melegari: questa la scoperta fatta dal personale della Stazione Carabinieri di Fornovo Taro.

I Carabinieri, a seguito di una segnalazione pervenuta al 112 sono intervenuti in un’abitazione in quanto era stata segnalata, da un cittadino intento a fare delle pulizie in una cantina, la presenza di un presunto residuato bellico. Sul posto i militari hanno immediatamente messo in sicurezza la zona e successivamente allertato i Carabinieri Artificieri di Bologna.

Gli specializzati, dopo un’attenta analisi, hanno stabilito trattarsi di un perfetto “simulacro”, quindi inoffensivo, di una bomba a mano modello MK2 (tipo ananas) della seconda guerra mondiale. Per fortuna quindi non sono state rese necessarie le procedure di disinnesco e i Carabinieri della Stazione di Fornovo Taro hanno provveduto ad acquisire il simulacro per la successiva distruzione.