Anche Cristiano Ampollini segue Francesca Gambarini e abbraccia il progetto di Giovanni Toti

Anche Cristiano Ampollini, fino ad oggi commissario di Forza Italia nei comuni di Busseto, Roccabianca e Polesine Zibello, annuncia di appoggiare “Cambiamo!”, il movimento del presidente della Regione Liguria Giovanni Toti.

“Nella Forza Italia di oggi non riconosco più quel partito in cui mi ero riconosciuto anni fa. Il presidente Silvio Berlusconi parlava di libertà. di tagliare tasse e burocrazia, di grandi opere per lo sviluppo del Paese, di sicurezza e di tanti temi cari a chi come me ogni giorno lavora duramente – spiega Ampollini – . Insieme a tanti amici ci eravamo impegnati per portare avanti queste idee e per fare qualcosa per i nostri territori. Oggi noi non abbiamo cambiato idea ma Forza Italia ha perso la rotta. Non vediamo più una linea politica chiara ma solo tentativi di conservare le varie poltrone dei soliti noti, ondeggiando un po’ a destra e un po’ a sinistra, mentre si perdono milioni di voti. Giovanni Toti è stato l’unico che ha cercato di prendere di petto la crisi del partito e l’unico che parla di progetti per il Paese. Gli eventi di questi ultimi giorni mi hanno fatto capire che non è possibile rimanere in una Forza Italia ormai svuotata di qualsiasi ideale. Idee che ritrovo nelle parole e nelle azioni di Giovanni Toti ed è per questo che ho deciso di aderire al suo movimento. Ringrazio il presidente Berlusconi per tutto ciò che ha fatto per il nostro paese , ma oggi è necessario guardare al futuro per ridare dignità ai cittadini”.