Nuovo passaggio in città per i colorati gruppi del Festival dei Giovani di Berceto

Nuovo passaggio in città per i colorati gruppi del Festival dei Giovani di Berceto. Il Maestro di Sport Carlo Devoti ha accompagnato in mattinata in Municipio una delegazione di ragazzi dalla Repubblica Ceca, dalla Russia e dalla Romania. La musica e le danze, lo scambio di simboli delle rispettive città ha ancora una volta evidenziato questo gemellaggio tra il Festival e il territorio che ospita in Appennino da Giugno a Settembre ragazzi che arrivano davvero da tutto il mondo.

Ad accogliere i quasi cento giovani, i loro maestri di musica e ballo e i coordinatori, in Sala Consigliare sono stati il Presidente Alessandro Tassi Carboni, l’Assessora Nicoletta Lia Rosa Paci, e il Consigliere Aggiunto Marion Gajda.

Un folto pubblico di parmigiani ha assistito all’esibizione dei ragazzi di fronte ai Portici del Grano dove, tra gli altri, si sono esibiti i vincitori del concorso artistico annuale di Roza Vetrov, una delle competizioni più importanti per le scuole di musica russe, patrocinato dal Ministero della Cultura.