Colorno “botti-free”: le fontane danzanti nel giardino della Reggia

“A settembre nel giardino della Reggia andranno in scena le fontane danzanti con giochi d’acqua e di fuoco, accompagnati da luci e musica. E’ uno spettacolo elegante e suggestivo, capace di suscitare ammirazione e forti emozioni. Lo fanno anche alla Reggia di Caserta. Lo faremo alla Reggia di Colorno, in uno scenario che saprà certamente rivelarsi indimenticabile.”

Lo scrive il sindaco Christian Stocchi sulla sua pagina Facebook.

“Ringrazio i gruppi di minoranza, con cui ci siamo confrontati: so che questa proposta è apprezzata anche dai capigruppo Manfrini, Padovani e Guernelli (grazie, Simone, per l’idea iniziale!).

Perché abbiamo deciso uno spettacolo diverso dai fuochi d’artificio degli ultimi anni?

E’ scientificamente dimostrato, come ci ricordano incessantemente le associazioni ambientaliste e animaliste, che i fuochi d’artificio producono effetti molto negativi (traumi, ferimenti, a volte persino la morte) sugli animali domestici e la fauna selvatica, che vengono terrorizzati dai rumori dei botti. Negli animali i botti generano paura e panico e di conseguenza reazioni incontrollate e pericolose (a volte, animali impauriti vagano disorientati con il rischio di causare incidenti per gli uomini).

Scegliere uno spettacolo “botti-free”, ossia senza botti, è una forma di sensibilità e attenzione nei loro riguardi. Per risparmiare sofferenze inutili.

I nostri animali ci ringrazieranno.”