Superenalotto:centrato un 6, vinti 66 milioni a Montechiarugolo. La tabaccheria: “Speriamo il vincitore si faccia vivo”

Ad un mese dal jackpot dei record da oltre 200 milioni, viene centrato un nuovo 6 al Superenalotto.

Questa volta la vincita, da 66 milioni, è stata realizzata a Montechiarugolo, in provincia di Parma. La combinazione vincente è 9, 18, 26, 43, 60, 79. Jolly 57. Superstar 35. (ANSA)


“Per me è una settimana bellissima, abbiamo centrato il ‘6’ al Superenalotto e venerdì è anche il mio compleanno”. E’ quanto dichiara ad Agimeg Marco Bindani, titolare della tabaccheria di Montechiarugolo, in provincia di Parma, dove ieri sera è stata centrata, a poco più di un mese dall’ultima vincita, una sestina da 66,4 milioni di euro, 14esimo premio più alto nella storia del concorso Sisal. “Ora speriamo che il vincitore si faccia vivo – ha proseguito Bindani – visto che non abbiamo idea di chi possa essere stato ad aggiudicarsi questo premio. Ci troviamo su una strada di passaggio, si ferma tanta gente a giocare. Al momento non abbiamo novità, speriamo che il vincitore si faccia sentire, anche perché una vincita così alta va festeggiata. Quando si gioca si fanno tante promesse, speriamo che si ricordi di noi, potrebbe essere un bel regalo di compleanno”, ha concluso. Quello centrato ieri sera è il 13esimo jackpot finito in Emilia Romagna, regione al terzo posto tra le più fortunate d’Italia con il Superenalotto, alle spalle di Campania e Lazio. lp/AGIMEG