Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, workshop alla Davines sugli spostamenti casa – lavoro

Si è aperto, questa mattina, alla Davines il convegno: “Azioni di Mobility Management: una rete sempre più estesa. Politiche condivise di mobilità sostenibile per gli spostamenti casa – lavoro”.

L’iniziativa rientra negli eventi previsti nel corso della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, in programma a Parma dal 16 al 22 settembre. Tema al centro della Settimana è quello della mobilità attiva, quella pedonale e ciclistica, all’insegna dello slogan: “Walk with us!” – “Camminiamo insieme”, e gli spostamenti casa – lavoro rappresentano un ambito importante di intervento per promuovere la mobilità sostenibile sostituendo all’auto privata la bici, ma anche la possibilità di raggiungere il posto di lavoro a piedi, o con mezzi sostenibili come il trasporto pubblico urbano, il car sharing, il bike sharing o il car pooling. La diffusione di una “Cultura della sostenibilità” infatti, passa anche attraverso la rete di Mobility Manager di aziende ed enti del territorio che hanno aderito al progetto, coordinato dal Comune di Parma, per promuovere spostamenti sostenibili nella tratta casa – lavoro. Il convegno è stato promosso da Comune di Parma, in collaborazione con Davines, Tep Spa, Smtp Spa, Euromobility, Infomobility Spa, Ascom Confcommercio Parma, Confesercenti Parma, Fiab Parma Bicinsieme, UP2GO, Movesion, ed il progetto europeo Low-Carb che si attua nell’ambito del programma Interreg Central Europe.


Il convegno si è aperto con i saluti di Stefania Bollati, manager di Davines,che ha fatto della sostenibilità un punto imprescindibile delle proprie politiche. E’ seguito l’intervento dell’Assessore alle Politiche di Sostenibilità Ambientale del Comune di Parma, Tiziana Benassi, che ha ricordato come la Settimana Europea della Mobilità, promossa dalla Commissione Europea e dal Ministero dell’Ambiente, costituisca un’occasione speciale per riflettere sul tema della mobilità sostenibile ad ampio raggio. Diverse sono le novità presentate durante la Settimana che riguardano i cambiamenti legati alla nuova rete notturna dei bus ed alle novità su car e bike sharing, per favorire spostamenti casa – lavoro, casa – scuola ma anche, semplicemente per andare a fare shopping, che siano a basso impatto ambientale.

Il convegno, moderato da Angela Chiari – Mobility Manager d’Area del Comune di Parma – ha visto il saluto dei rappresentati delle nuove aziende, enti e soggetti del territorio che hanno aderito alla rete di mobility management tra cui: Devines, Aipo, Provincia di Parma, Cigno Verde. Diversi sono gli interventi previsti nella giornata con il contributo di Andrea Mozzarelli, Presidente Fiab Parma Bicinsieme, in merito ai Sistemi di Protezione contro il furto delle biciclette. Claudio Franchini, Direttore Ascom Parma, e Antonio Vinci, Vice Direttore Confesercenti Parma, tratteranno di: “Il Bike to Shop”. Roberto Prada, Presidente TEP Spa e Paolo Rezoagli, Presidente SMTP Spa paleranno di Come cambia la rete del TPL. Le Novità sui servizi di Sharing verranno approfondite da Michele Ziveri Amministratore Unico di Infombolity Spa. In tarda mattinata è prevista la premiazione di quattro Aziende Virtuose, alla presenza dell’Assessore Alle Politiche di Sostenibilità Ambientale, Tiziana Benassi, che consegnerà i premi, e dei rappresentanti di TEP Spa, SMTP Spa e Infomobilty Spa. Valerio Pedico di Movesion Srl. ed Angela Chiari Mobility Manager d’Area Comune di Parma presenteranno la Piattaforma del Mobility Manager. Andrea Tomei di Up2Go spiegherà come funziona l’Applicazione “UP2GO” per la gestione di Carpooling Aziendale. Elisabetta Cocconi, Consulente per il Plan de Movilidad di Cusco in Perù, si focalizzerà sul Plan de Movilidad della città sudamericana. Verso le 13 è in programma la visita guidata allo stabilimento Davines. Nel pomeriggio si terrà il workshop di formazione per Mobility Manager, condotto da Lorenzo Bertuccio, Presidente di Euromobility, inerente l’Esame di quattro Piani di Spostamenti Casa – Lavoro e la Definizione di questionario per la redazione di Piani di Spostamenti Casa – Lavoro. La conclusione dei lavori è prevista per le 17.