Avis Provinciale Parma: Il progetto “Ematix” porta il valore del dono all’interno delle scuole

Sabato 19 ottobre Avis Provinciale Parma ha chiamato a raccolta tutte le sue 49 sezioni per il lancio del progetto EMATIX, percorso formativo, rivolto alla scuola primaria, che ha l’obiettivo di avvicinare i giovanissimi alla cultura del “dono”.

Lo scopo è quello di parlare di altruismo, di dono, di sangue e solidarietà ai bambini della scuola primaria. Per farlo i volontari AVIS saranno affiancati da preziosi collaboratori, gli Ematix, 4 simpatici personaggi già noti in AVIS, Reddy, Patty, Plus, e Leo, le mascotte, fresche di restyling, che rappresentano gli elementi del sangue.

Con loro parlare di globuli rossi, piastrine, plasma e leucociti e delle loro funzioni ai bambini dai 6 ai 14 anni sarà più semplice e comprensibile in quanto trascinati all’interno di un racconto con protagonisti adatti alla loro età. Il progetto prevede un approccio interattivo nel corso del quale i volontari AVIS presenteranno i contorni della storia del sangue e del valore del dono che i bambini saranno chiamati a fare propri, ognuno con proprie sensibilità e fantasia, nel corso di appuntamenti successivi.

Ai volontari che entreranno nelle scuole, AVIS Provinciale Parma mette a disposizione una serie di strumenti, idonei per fascia d’età, che serviranno da compendio e canovaccio per tessere insieme alla classe il proprio racconto. Si tratta di folder, cartonati, quadernoni e braccialetti, tutti a tema Ematix, appositamente studiati per creare aspettativa, promemoria e coinvolgimento. Gli stessi strumenti e messaggi saranno veicolati verso il grande pubblico attraverso stand, location e banchetti di AVIS, presenti su tutto il territorio provinciale, allo scopo di fare di Ematix un progetto integrato, ad ampio respiro.

Un progetto sul quale AVIS Provinciale Parma investe molto, destinato a successive implementazioni, perché è importante intercettare le future generazioni per costruire quella società civile attiva, che si fa carico delle criticità in essa contenute e che permetterà un futuro solidale e responsabile.

Per questo la responsabile Scuola di AVIS Provinciale Parma, Marina Schianchi, insieme a tutto lo staff dirigente e al presidente Roberto Pasini, rivolge un forte appello alla partecipazione e alla dilungazione del progetto Ematix a tutti i volontari AVIS, docenti, Istituti Scolastici per contribuire alla costruzione, insieme alle famiglie, degli adulti consapevoli del domani.