Lega: Tony Iwobi e l’ex ministro Centinaio a Parma

Week end parmigiano per i senatori leghisti Tony Iwobi e Gianmarco Centinaio. Il primo sarà sabato pomeriggio al gazebo del Carroccio in via Mazzini a Parma a sostegno della candidatura di Lucia Borgonzoni alla Presidenza della Regione ed in serata parteciperà a Collecchio ad una cena con militanti e simpatizzanti. L’ex ministro dell’agricoltura invece, nell’ambito della Festa Nazionale del Tartufo di Fragno, prenderà parte domenica alle 11 ad una tavola rotonda sui temi del Turismo e dell’Enogastronomia dal titolo “Antiche e nuove strade sulle vie del Tartufo” che si terrà a Calestano in sala Borri. Successivamente visiterà gli stand della fiera.

Al Gazebo del sabato di via Mazzini sarà possibile prenotare il proprio posto sui pullman in partenza da Parma e Provincia per la manifestazione di giovedì 14 al Paladozza di Bologna con Matteo Salvini per il lancio della campagna elettorale della Lega per le regionali: un evento che i leghisti preannunciano come particolare ed imperdibile.

Iwobi è il primo senatore di origine africana della nostra Repubblica, vice presidente della 3a Commissione permanente del Senato (Affari esteri ed emigrazione) nonché responsabile del dipartimento immigrazione e Sicurezza della Lega. Gianmarco Centinaio da Ministro dell’Agricoltura e del Turismo si è battuto per la tutela dei prodotti italiani in Europa e nel mondo in particolar modo contro le contraffazioni e le norme internazionali che le favoriscono.

“Siamo sempre tra la gente – spiega il senatore parmigiano Maurizio Campari che accompagnerà gli esponenti nazionali leghisti nel loro tour parmigiano – perché è il nostro modo di fare politica. A differenza di chi sta asserragliato nei palazzi per paura di perdere la poltrona, noi siamo sempre dove sono i cittadini con i loro problemi e loro speranze”.