Wine and Food Academy: Nosiola, l’oro delle Dolomiti

La Wine and Food Academy di Parma organizza nei locali di Arte & Gusto in via Emilia Est, 87 Martedì 12 novembre ore 20,00 nell’ambito della rassegna “Le Grandi degustazioni” una discussione sul tema: Nosiola, l’oro delle Dolomiti, a cura di Luca Paolazzi, direttore Consorzio Vignaioli del Trentino con degustazione finale di 7 etichette:
L’evento rientra nel ricco programma di eventi che si svolgono nei locali di Arte & Gusto per la stagione 2019-2020 e si prefiggono lo scopo di valorizzare il ricco patrimonio eno gastronomico nazionale.
Nosiola, vino e vitigno legato ad un unico territorio: il Trentino. Si produce nei territori incastonati fra Trento, la Valle del Sarca, le Dolomiti di Brenta e la Garda lo ritroviamo anche sulle colline di Lavis, verso la Valle di Cembra. Un vitigno che ha rischiato l’abbandono, e ripreso grazie alla volontà di alcuni produttori che ne hanno rilanciato la produzione. Predilige terreni poveri di origine fluvio-glaciale, climi temperati e ventilati.
Il nome potrebbe derivare dalla sua caratteristica gusto olfattiva caratterizzato dal finale amarognolo che ricorda appunto la nocciola. Nella valle dei Laghi si produce il ricercato e raro Vino Santo Trentino.
Alla vista si presenta nella sua veste giallo paglierino, spesso con riflessi verdolini, al naso fruttato con sentori che ricordano la mela verde e altri frutti a polpa bianca con un finale ammandorlato. Un vino versatile che accompagna tantissimi piatti della tradizione regionale e nazionale, tutte caratteristiche che scopriremo assieme con Luca Paolazzi, direttore Consorzio Vignaioli del Trentino e con alcuni produttori presenti.
I vini degustati:

1) Nosiola Donati
2) Nosiola Pojer e Sandri
3) Nosiola Klinger
4) Nosiola Zeni
5) Nosiola Villa Persani
6) Nosiola Casimiro Poli
7) Vino Santo Giovanni Poli
Costo serata: 30 euro a persona, 25 per soci AIS, ONAV, FISAR  per info e iscrizioni: info@wineandfoodacademy.it
Wine and Food Academy nata a Parma nel 2016 come spin-off di Arte & Gusto, da un’idea di Raffaele D’Angelo, è una vera e propria officina di “sapori e saperi”. Come già da alcuni anni accade, questa poliedrica realtà parmigiana organizza periodicamente incontri con esperti e professionisti del settore, degustazioni di prodotti d’eccellenza, cene tematiche, presentazioni di libri e incontri con i vignaioli. Per la stagione autunno 2019/inverno 2020 gli eventi toccheranno gli argomenti tra i più affascinanti e coinvolgenti che riguarderanno la cultura del cibo e comprendono una serie di rassegne a carattere enogastronomico.