Festa del pane a Pellegrino

Le altre notizie pubblicate oggi
(non più in homepage)
___
24/06/2010
h.18.00

La filiera dei grani antichi sarà protagonista sabato 26 e domenica 27 giugno a Pellegrino Parmense in occasione della 7° Festa del pane tradizionale.
Lo ricorda Coldiretti Parma nell’evidenziare come da diversi anni alcuni imprenditori agricoli, come Sodani Cristiano e Gasparelli Renato e Berzieri Samanta, coniugando tradizione e innovazione, hanno dato vita alla filiera dei grani antichi e del pane.
Un esempio riuscito – commenta Gianfranco Mazza responsabile Campagna Amica di Coldiretti Parma – di filiera corta, in piena armonia con il progetto economico di Coldiretti per una filiera agricola tutta italiana, firmata dagli stessi imprenditori agricoli. Proprio lo spirito di iniziativa e la professionalità di questi imprenditori – prosegue Gianfranco Mazza – hanno permesso di realizzare una filiera locale, dalla produzione alla trasformazione, e di dare lustro a Pellegrino parmense, riconosciuta e identificata come Città Slow- Città del Pane.
Questa esperienza imprenditoriale- sottolinea Mazza – ha avuto il plauso dei consumatori che hanno apprezzato la genuininità e qualità di questo pane realizzato attraverso metodi di panificazione tradizionale, e ha ottenuto il riconoscimento da parte di enti e istituzioni come Comune di Pellegrino, Provincia di Parma, sostenitori dell’iniziativa che, nel fine settimana, farà di Pellegrino una vera e propria vetrina sul benessere e la qualità, momento attrattivo, per riscoprire un’arte antica, sapori e atmosfere caratteristiche del mondo rurale, non solo per i residenti nella nostra provincia.