Incompatibilità Laguardia, pratica archiviata

03/11/2011
h.12.50

Il Csm ha archiviato la pratica riguardante la presunta incompatibilità di sede del procuratore della Repubblica di Parma Gerardo Laguardia per la presenza della figlia in città come avvocato.
Per il Consiglio Superiore della Magistratura sarebbe tutto in regola.
Il caso era nato dopo un’interrogazione del senatore del Pdl Filippo Berselli al Ministro della Giustizia Francesco Nitto Palma.

top50_dic2018