96esimo anniversario Barricate: cerimonia in P.le Picelli

comunali2022
Lombatti

Si è svolta in mattinata, in Piazzale Rondani, la commemorazione del 96esimo anniversario delle Barricate di Parma. La cerimonia, organizzata dalla CGIL e dalle associazioni Partigiane cittadine Anpi, Alpi, Apc, Anppia e Aned, ha ricordato la resistenza dell’Oltretorrente alle squadre fasciste di Italo Baldo. Presso il presso il Monumento dedicato è stata deposta una corona di alloro e si sono alternate le orazioni ufficiali che hanno tracciato un filo rosso tra la storia del passato e i fatti dei nostri giorni.

Alla cerimonia erano presenti, tra gli altri, Massimo Bussandri, segretario generale CGIL Parma, Paolo Bertoletti, segretario generale SPI Cgil Parma, Marco Minardi, Direttore dell’Istituto storico della Resistenza Isrec che ha portato un contributo storiografico alla commemorazione, Aldo Montermini presidente provinciale Anpi Parma, il Consigliere Comunale Davide Graziani e il Consigliere Comunale Lorenzo Lavagetto.

“Si pensa alle Barricate come ad un muro che ostacola, che chiude.” Ha sottolineato il Consigliere Graziani “Sono state invece un catalizzatore di coesione e di integrazione. Dietro le Barricate vi erano persone di idee politiche diverse, che volevano mantenere i loro diritti democratici e in particolare il diritto di sciopero. A distanza di 96 anni il loro esempio deve essere mantenuto e rinnovato. Confrontarci con idee diverse è un impegno, richiede pazienza e intelligenza, accogliere richiede fatica, ma investire in tolleranza e sviluppare idee di democrazia significa investire in benessere sociale. Un impegno che va sempre portato avanti: oggi come quasi un secolo fa”.

valparmahospital