Comunali di Colorno: il M5S ci prova

Lombatti
valparmahospital

26/03/2014
h.16.30

Ormai manca solo la “certificazione” ufficiale di Beppe Grillo e quindi l’autorizzazione all’utilizzo del logo, ma quasi sicuramente il M5S si presenterà alla comunali di Colorno. Lo rivelano gli stessi attivisti del M5S del Comune della Bassa.
Dovrebbero quindi essere loro gli sfidanti più pericolosi per il centrosinistra che ricandiderà il sindaco uscente, Michela Canova, considerato anche il forte traino che garantirà la concomitanza con le elezioni europee che, stando agli ultimi sondaggi, vede il partito di Grillo in continua crescita. Il sondaggi Ixè-Agorà 28 marzo 2014 relativo alle Elezioni Europee dà il PD al 30,5% (+1,9%) e il M5S al 25,3% (+1,1%), mentre cala Forza Italia al 20,8% (-0,2%).
Se a Colorno spireranno aria e voglia di cambiamento, alle comunali del 25 maggio potrebbe davvero succedere di tutto… e l’attivista grillina Giovanna Piane sarà costretta ad offrire a tutti i colornesi una fetta delle sue proverbiali torte di compleanno a 5 Stelle!!! Se, al contrario, i colornesi sono soddisfatti dell’operato dell’amministrazione di questi ultimi anni la riconferma della Canova è quasi certa.
Il centrodestra dovrebbe candidare l’ex consigliera regionale di FI Cinzia Camorali mentre Sel dell’ex vicesindaco Mirko Reggiani ed alcuni civici del “Comitato Colorno che Vorrei” sosterranno la candidatura di Filippo Allodi.

PrD

valparmahospital