Genovese

steamdic2020

14/07/2014

Genovese
Ingredienti per 4 persone:
Carne bovina girello o scamone 500 gr
Cipolle ramate 450 gr
Olio di oliva extravergine q.b.
Sedano 60 gr
Carote 60 gr
Sale
Pepe
Rosmarino 1 rametto
Alloro 1 foglia
Brodo di carne 1 litro
Pasta ziti 400 gr

Preparazione
Per realizzare la genovese, iniziate a preparare tutte le vedure: sbucciate le cipolle e tagliatele a fettine sottili; lavate e pulite il sedano e la carote e tagliateli a piccoli cubetti. Prendete la carne di manzo e tagliatela a bocconcini grandi circa 1 centimetro.
Sistemate sul fuoco un tegame piuttosto largo (per rendere uniforme la cottura della carne), ricoprite il fondo con olio extravergine d’oliva e fate soffriggere il sedano e la carota per 4 minuti a fuoco vivace. Appena si saranno rosolati, abbassate il fuoco ed aggiungete la cipolla. Mescolate gli ingredienti con un mestolo di legno e quando la cipolla sarà appassita, aggiungete la carne.
Unite anche un rametto di rosmarino e una foglia di alloro e coprite il tegame con un coperchio: lasciate cuocere cosi la genovese a fuoco bassissimo per circa 3 ore, controllando ogni 15-20 minuti circa che il sugo non si secchi (in questo caso aggiungete un mestolo di brodo) e girandolo con un mestolo.
Salate e pepate il sugo a piacere e una volta che le prime 3 ore saranno trascorse, aggiungete tutto il brodo in 2-3 riprese, coprite sempre con il coperchio e lasciate cuocere, ancora a fuoco dolce, per altre due ore. Il risultato dovrà essere denso, corposo e omogeneo.
Quando il sugo genovese sarà cotto, spezzate il due gli ziti e cuoceteli in acqua bollente salata, scolateli e uniteli al sugo, mescolando per condire al meglio gli ziti.

lodi_12dic