Secchiate d’acqua gelata anche per la giunta

25/08/2014

Anche gli assessori del Comune di Parma, a loro volta “nominati”, non si sottraggono alle secchiate gelate… e a nominare altri destinati alla doccia fredda.
Oltre al sindaco Federico Pizzarotti hanno partecipato alla catena per sensibilizzare alle donazioni in favore della Sla anche gli assessori Laura Rossi, Gabriele Folli e Giovanni Marani si sono versati addosso una secchiata d’acqua, e hanno nominato, perchè facciano altrettanto, i direttori dell’informazione Giuliano Molossi, Pietro Adrasto Ferraguti, Antonio Mascolo e Andrea Marsiletti.
Scrive Pizzarotti sulla sua pagina Facebook, postando il video della secchiata: “Con la nomination di “Io Parlo Parmigiano” abbiamo partecipato anche noi alla donazione fondi per la ricerca contro la Sla. La catena e’ girata in tutto il mondo, ma affinché serva facciamo si che questa doccia gelida ci porti tutti quanti a donare parte dei nostri soldi per un progetto importante che possa donare futuro e speranze. Io ho fatto la mia donazione, ognuno spenda un poco del suo tempo per chi ne ha bisogno.
Molti ritengono questo un gesto inutile. Si sono viste molte versioni alternative: con solo assegni, senza acqua per evitare gli sprechi, con solo messaggi di rimprovero per altri video. Ma se non fosse partita questa catena, noi non ne staremmo parlando. Prendiamo quindi l’aspetto positivo dal partecipare a questa catena, che sicuramente non mi risparmierà alcune critiche, che è il tenere viva l’attenzione su questi problemi. Non dimentichiamoci però che la parte più importante è la donazione e il sostegno. Buon #icebucketchallenge a tutti e non dimenticatevi di visitare http://www.aisla.it/ per saperne di più. https://www.youtube.com/watch?v=Oj59l2NxM1I”.

progesmag