Tep, approvato dai soci il bilancio d’esercizio 2012

comunali2022
Lombatti

30/05/2013
h.17.50

Nella mattinata di oggi, l’Assemblea dei Soci di Tep ha approvato all’unanimità il bilancio d’esercizio 2012.
Tep, dunque, chiude l’anno contabile in utile, con la conferma della positività per tutti gli indicatori patrimoniali e reddituali.
Nonostante il contesto nazionale di drastica riduzione delle risorse a disposizione per il settore dei trasporti pubblici, l’azienda ha potuto portare avanti il proprio programma di investimenti per il rinnovo in senso ecologico del parco mezzi, sostenuto da Tep in totale autofinanziamento nella maggior parte dei casi. Nel 2012 sono entrati in servizio 6 autobus suburbani EEV a bassissime emissioni. E’ stato, inoltre, completato l’iter per l’acquisto di 12 nuovi bus a metano che entreranno in servizio nei prossimi mesi. Si stanno, infine, concludendo le verifiche ministeriali necessarie per la messa in servizio dei 9 filobus autosnodati “tramlook” di ultima generazione, che saranno assegnati alla linea 5 nelle prossime settimane.
Il positivo risultato di bilancio è stato possibile grazie ad una gestione attenta e razionale dei processi aziendali, finalizzata a conseguire ogni recupero economico possibile con miglioramenti organizzativi in grado di incidere positivamente sui costi.
All’utile di bilancio ha contribuito anche un’importante sopravvenienza attiva derivante da una norma di legge relativa all’imposizione fiscale. La situazione è rafforzata dai positivi risultati conseguiti anche dalle società controllate Tepservices e Parmabus, che determinano un bilancio in attivo anche per quanto riguarda il consolidato del gruppo Tep.
I buoni risultati, unitamente alla liquidità aziendale, ci permettono di continuare a portare avanti una politica di investimenti a favore dei nostri clienti. – commenta il Presidente di Tep Antonio Tirelli Nel contesto di sofferenza in cui versa la gran parte delle aziende di trasporto italiane, questo successo risulta essere ancor più premiante per il grande lavoro di tutte le componenti aziendali che hanno contribuito fattivamente a conseguirlo”.
E’ in corso di redazione anche il quinto Bilancio di Sostenibilità di Tep, il documento che misura l’impatto sociale, ambientale ed economico dell’azienda sul territorio. L’azienda, inoltre, ha mantenuto la certificazione ambientale ISO 14000, di qualità ISO 9001 e la certificazione Etica SA 8000. Sta inoltre affrontando l’iter per il conseguimento della certificazione di sicurezza.
Il Presidente Tirelli ha ricevuto le vive congratulazioni da parte dei Soci per il positivo risultato ottenuto. A margine dell’assemblea, il dott. Tirelli ha comunque ritenuto opportuno, per onestà intellettuale, rimettere nelle mani del Sindaco e degli azionisti il mandato conferitogli nel 2012 dal Commissario Ciclosi per un periodo triennale. Questo per consentire ai Soci ogni opportuna valutazione in merito.

valparmahospital