A Borgotaro arriva lo sportello FILCAMS CGIL

Dal prossimo 8 marzo sarà attivo il nuovo sportello territoriale FILCAMS CGIL presso la Camera del Lavoro di Borgo Val di Taro.

Ogni secondo e quarto venerdì del mese con orario 9:00 – 13:00, un sindacalista FILCAMS sarà a disposizione di lavoratrici e lavoratori (dipendenti del Commercio, del Turismo, della Ristorazione, del Multiservizi) per informazioni sindacali inerenti il rapporto di lavoro, dimissioni, pratiche legate alla bilateralità e alla sanità integrativa di settore. Il servizio, con accesso libero, è riservato agli iscritti o a chi intende iscriversi al sindacato. Per informazioni e appuntamenti scrivere a: filcams@cgilparma.it

 

Michele Guerra varca la soglia della clausura del monastero delle Carmelitane Scalze (di Andrea Marsiletti)

 

“Oltre Parma, Fidenza, Salsomaggiore Terme e Langhirano, la FILCAMS garantirà d’ora in poi in maniera permanente una propria presenza anche Borgo val di Taro per essere più vicina alle esigenze delle proprie iscritte e iscritti in questo importante distretto territoriale”, dichiara Maurizio Miati, segretario generale provinciale, che aggiunge “di questa opportunità dobbiamo ringraziare la CGIL di Parma tutta e Paolo Spagnoli in particolare che, quale segretario di Zona, ha fortemente voluto la presenza della nostra categoria a Borgo”.

Per Paolo Spagnoli “con la permanenza FILCAMS si completa un percorso ideale che vede tutte le categorie che in questa zona hanno ravvisato la necessità di una loro presenza, garantirla in maniera strutturale. FILCAMS si aggiunge a FP, FIOM, SLC e FILCTEM che già garantivano una loro presenza. I nuovi locali della Camera del Lavoro di Borgotaro assumono a livello di permanenze una loro nuova e articolata dimensione che copre le esigenze dei lavoratori delle categorie del territorio. Un particolare ringraziamento a Maurizio Miati che ha condiviso le esigenze della zona, creando le condizioni per una presenza strutturale e di alta competenza e professionalità”.

lombatti_mar24