Aimi (FI): “Pronti a fare la nostra parte per l’Alta Velocità a Parma”

proges_4_21

L’Alta velocità alle Fiere è indubbiamente una priorità indiscussa e, come Forza Italia, siamo da molto tempo impegnati su questo fronte e ci impegneremo al massimo per far sì che il progetto diventi finalmente realtà. Lo dobbiamo ai tanti imprenditori, a quel tessuto economico e produttivo che da tempo invoca collegamenti moderni e non più obsoleti. E’ evidente che una simile infrastruttura determinerebbe un decisivo salto di qualità nella strategicità del nord Italia, in sinergia con la Mediopadana di Reggio Emilia.

L’Alta velocità deve mettere tutti d’accordo in maniera trasversale, perché solo così si potrà arrivare al protocollo di intesa invocato da tempo. A questo, si aggiunge il tema del Parma Urban District, un progetto che da troppo tempo vive una fase di stallo dal quale auspichiamo che si esca in fretta. Temi di tale importanza non possono essere ridotti a una battaglia di partito, ma devono diventare obiettivo fondamentale nell’agenda di un Governo che ha tutte le intenzioni di rilanciare il Paese, anche sotto il profilo delle infrastrutture, nel post-pandemia.

Noi ci siamo e siamo pronti a fare la nostra parte nelle sedi competenti.

Enrico Aimi, senatore e coordinatore regionale per Forza Italia

AV