Al via a Parma il “Premio Nazionale delle Arti – Specialità Strumenti a Percussione”

confartigianatomaggio
Contabile_giugno24

Nell’ambito della XVII edizione del Premio Nazionale delle Arti promosso dal Ministero  dell’Università e della Ricerca, il Conservatorio di Musica “Arrigo Boito” di Parma è la sede designata per lo svolgimento e l’organizzazione della sezione Interpretazione musicale, specialità Strumenti a Percussione. Le fasi semifinale e finale del Premio si terranno dall’1 al 3 dicembre 2023 nell’Auditorium del Carmine del Conservatorio di Parma, in forma di concerti aperti liberamente al pubblico: si confronteranno alcuni tra i più talentuosi allievi provenienti da tutti i Conservatori italiani, svelando il variegato mondo delle percussioni, dai timpani alla marimba, dalla grancassa allo xilofono. La giuria di levatura internazionale, nominata dal Ministero dell’Università e della Ricerca, è presieduta dal compositore Giorgio Battistelli (Leone d’oro alla carriera per la Biennale Musica di Venezia nel 2022) e completata dai percussionisti Theodor Milkov (Russia-Grecia) e Kai Strobel (Germania). A latere dello svolgimento del concorso, il Conservatorio “Arrigo Boito” offrirà inoltre al pubblico alcuni concerti e incontri a ingresso gratuito.

Istituzione particolarmente attenta al mondo delle percussioni e alla formazione professionale in questo settore, il Conservatorio di Parma è sede di un Master di specializzazione nel ruolo di professore d’orchestra – Timpani e Strumenti a Percussione che vanta docenti internazionali. Non un caso, dunque, se quest’anno il MUR lo ha designato a sede di questa sezione del PNA. 

Venerdì 1 dicembre il Premio verrà inaugurato da due masterclass a cura di Theodor Milkov e Kai Strobel e, alle 20.30, dal Concerto “Un Petit Train de Plaisir” con il GMC – Gruppo di Musica Contemporanea del Conservatorio di Musica “Arrigo Boito” diretto da Danilo Grassi che interpreta musiche di Azio Corghi. 

Sabato 2 dicembre, dalle 10.00 alle 19.00 circa, si terrà la Semifinale del Premio Nazionale delle Arti: si confronteranno dieci tra solisti ed ensemble selezionati dai Conservatori Italiani tra i loro migliori allievi. Alle 20.30, seguirà il Concerto per percussioni e marimba di Kai Strobel e Theodor Milkov.

Domenica 3 dicembre alle 11.00, Giorgio Battistelli presenterà il suo libro “Per moto contrario. Autobiografia in forma di conversazione a cura di Salvatore Sclafani (Lucca, LIM Editrice, 2023). Dalle ore 16.00 in poi avrà luogo la Finale del concorso con la cerimonia di premiazione. Verrà designato un unico vincitore che riceverà una borsa di studio e sarà segnalato per inviti presso le stagioni concertistiche organizzate dal Conservatorio di Parma e dalle istituzioni del territorio con cui il Conservatorio abitualmente collabora, in particolare Fondazione Teatro Regio di Parma, La Toscanini e Società dei Concerti di Parma.

Tutti gli eventi si terranno nell’Auditorium del Carmine. L’ingresso è libero e gratuito. Per informazioni: www.conservatorio.pr.it.

 PROGRAMMA

  Venerdì 1 dicembre 2023

Ore 10.00-13.00 – Sala Verdi del Conservatorio “Arrigo Boito”

First technique, then music. Prima la tecnica, poi la musica

Workshop di Percussioni a cura di Kai Strobel

Ore 15.00-18.00 – Sala Verdi del Conservatorio “Arrigo Boito”

4 Mallet Method – My Pianistic Approach

Masterclass di Marimba a cura del M° Theodor Milkov

Ore 20.30 – Auditorium del Carmine

Un Petit Train de Plaisir

Concerto del GMC – Gruppo di Musica Contemporanea del Conservatorio “A. Boito”

Danilo Grassi, direttore

Omaggio ad Azio Corghi

Sabato 2 dicembre 2023

Ore 10.00-19-00 – Auditorium del Carmine 

Semifinale del Premio Nazionale delle Arti 

Ore 20.30  – Auditorium del Carmine 

Concerto di Kai Strobel e Theodor Milkov, percussioni e marimba

Domenica 3 dicembre 2023

Ore 11.00 – Auditorium del Carmine 

Incontro con GIORGIO BATTISTELLI 

Presentazione del libro

 Per moto contrario. Autobiografia in forma di conversazione 

Ore 16.00 – Auditorium del Carmine 

Finale e Cerimonia di premiazione

INGRESSO LIBERO

Per informazioni: www.conservatorio.pr.it

kaleidoscopio
Casa Bambini
lodi_maggio24
SanMartino