All’Università di Parma “Storie di kāma, storie d’amore. L’India e il dio dalle frecce fiorite”

Storie di kāma, storie d’amore. L’india e il dio dalle frecce fiorite è il titolo dell’incontro che si terrà martedì 13 giugno alle 15.30 nell’Aula B del Plesso D’Azeglio dell’Università di Parma: una performance a cavallo fra lettura poetica, musica e danza, pensata come attività artistico-culturale per un pubblico ampio.

Sarà un vero e proprio viaggio nell’India classica guidato da Giuliano Boccali, già ordinario di Lingua e Letteratura sanscrita, pioniere della cattedra di Indologia all’Università di Milano e autore del libro Il dio dalle frecce fiorite. Miti e leggende dell’amore in India, e da Lucrezia Maniscotti, danzatrice e insegnante bharatanāṭyam, Direttrice dell’Accademia Sangam.

 

Terra Santa, la spiritualità del primo miracolo di Gesù alle nozze di Cana in mezzo al trash dei pellegrini e dei venditori (di Andrea Marsiletti)

 

L’appuntamento sarà aperto da Silvia Valenti, insegnante di Yoga, e introdotto da Domenico Giuseppe Muscianisi, linguista all’Università di Parma.

L’iniziativa si inserisce nel ciclo di Incontri di Linguistica generale per l’anno 2023 ed è aperta a tutte le persone interessate.

Per informazioni: davide.astori@unipr.it, domenicogiuseppe.muscianisi@unipr.it e rachele.sprugnoli@unipr.it

progesmag