Apre a Roccabianca la prima Residenza per Anziani post-Covid della provincia

Aprire una nuova Casa Residenza ai tempi del Covid può sembrare azzardato, ma in questi mesi di lockdown i bisogni di cura e assistenza degli anziani non sono scomparsi, anzi sono diventati ancora più urgenti, e richiedono soluzioni nuove e risposte veloci. Per questo Proges ha deciso di aprire “Villa Norge”, la prima struttura per anziani post Covid della provincia di Parma.

Situata in un contesto suggestivo, nelle terre del Po, a metà strada tra Parma, Fidenza e Cremona, la Casa Residenza e Casa Albergo “Villa Norge” è ricavata in una antica palazzina, un ex albergo inaugurato negli anni ’20 e così intitolato in onore delle imprese del dirigibile Norge, ora completamente ristrutturata, a pochi passi dalla Rocca quattrocentesca eretta da Pier Maria Rossi.

Progettata per offrire ai suoi ospiti una qualità di vita e di cura ai più alti standard, “Villa Norge” dispone di camere singole e doppie, con Wi-Fi e moderne tecnologie di assistenza, hall e spazi eleganti, servizi di qualità alberghiera, palestra e giardino sensoriale.

“Con l’esperienza di questi mesi – dichiara il Direttore Amedeo Lucchini – daremo grande attenzione al rapporto con le famiglie, grazie a un Portale online che permette di effettuare videochiamate con il proprio parente, di accedere al Diario sanitario e a una chat sempre attiva con medici e infermieri”.

La sanificazione degli spazi è effettuata attraverso una tecnologia all’avanguardia, il nebulizzatore di perossido d’argento, che garantisce una disinfezione totale.

Ma il cuore del modello è l’umanizzazione del rapporto di cura, con la massima attenzione alla libertà della persona, al rispetto della sua individualità, dei suoi gusti e del suo stile di vita. Massima attenzione anche al mantenimento delle autonomie, alla funzione riabilitativa e alla stimolazione cognitiva, soprattutto in caso di ricoveri post-trauma o post degenza ospedaliera.

La personalizzazione del servizio e della retta sono ritagliate sulle esigenze individuali, anche attraverso soluzioni flessibili, ingressi temporanei e tariffe agevolate.

Alla struttura si accede velocemente, senza particolari procedure burocratiche e con ingresso rapido, con corsia preferenziale per le urgenze.

Per tutte le informazioni, per visitare la struttura o fare domanda di ricovero è possibile contattare il numero verde 800.20.89.89

top50_dic2018